sabato, Giugno 25, 2022
HomeSportMotoGPTest MotoGP a Sepang dal 2 al 4 Febbraio

Test MotoGP a Sepang dal 2 al 4 Febbraio

Febbraio sarà un mese prezioso per gli appassionati di motociclismo. La lunga quaresima invernale volge al termine: il WSBK ricomincia; le MotoGP avranno il loro daffare tra presentazioni dei team e sviluppi dopo i test pre-season. Dorna vieta a qualsiasi pilota di MotoGP di guidare la sua moto da gara, al di fuori delle date previste per i test IRTA. Quest’anno però, è stata introdotta una sessione di test supplementare per i Rookies della MotoGP: dal 2 al 4 Febbraio 2020 sul circuito di Sepang.

Test MotoGP a Sepang dal 2 al 4 Febbraio

Nei test di Sepang dal 7 al 9 Febbraio 2020, i piloti di MotoGP scenderanno in pista con diversi compiti da assolvere: riacquisire gli automatismi, dopo 3 mesi di stop; testare diverse soluzioni ed evoluzioni tecniche proposte dal Reparto Corse; tracciare la strada per lo sviluppo del proprio mezzo. E’ il loro mestiere, dopotutto. Naturale per i veterani ma non per i Rookies: è razionale spingere un Rookie nelle tormentate acque della MotoGP pretendendo che impari da subito a nuotarci dentro? Può essere affidabile il giudizio tecnico di un pilota che ancora non spinge al limite il proprio mezzo?
Per ovviare a ciò, la Gran Prix Commission ha derogato le stringenti norme sui test, permettendo di guidare le MotoGP ai Rookies del 2020. Alex Marquez, Brad Binder ed Iker Lecuona effettueranno 3 giorni di test sul circuito di Sepang dal 2 al 4 Febbraio.

Altri ospiti in Malesia

Oltre ai Rookies, il circuito di Sepang ospiterà anche i collaudatori delle varie case (tra i quali potrebbe figurare la vecchia conoscenza, Max Biaggi) e i marchi che beneficiano del regime di concessione: Aprilia e KTM.
Test MotoGP a Sepang
Putroppo, a fronte di un crescente impegno agonistico (nel 2020 si correranno ben 20 GP), calano le giornate di test a disposizione (da 9 si è passati a 6). Le giornate addizionali di test compensano tale riduzione: una misura nata per aiutare le case in difficoltà e calmierare il livello dei partecipanti. Aprilia e KTM devono correre spesso con configurazioni tecniche e motoristiche estreme per tenere il passo degli avversari, incappando in cedimenti meccanici. Oppure, scelgono dei setting più conservativi, rimanendo al confine della “zona punti”. Quanto ai Rookies, un tempo acquisivano esperienza a furia di lividi e “gambe viola”: per fortuna si progredisce anche in questo aspetto.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Fabio Quartararo Le Mans 2021

MotoGP Assen 2022: il vincitore sarà Fabio Quartararo

0
Basta: faccio all in e decido di andare sul sicuro: Fabio Quartararo sarà il vincitore della MotoGP 2022 ad Assen. Ora vi spiego perché. Chi...
Marco Melandri scalpita

Melandri su Dovizioso: “Comprerà una pista da Cross”

0
Marco Melandri dice in una intervista Live che Andrea Dovizioso sia prossimo a comprare una pista da Cross, per un progetto a lungo termine....
KTM 450 RALLY REPLICA 2023

KTM 450 RALLY REPLICA 2023. Dalla Dakar al garage

0
KTM permette di rivivere i successi ottenuti nella Dakar con la 450 tramite una versione Rally Replica 2023 Ready To Race. Altrimenti, che razza...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.