domenica, Giugno 26, 2022
HomeNewsTest Superbike 2020 a Jerez. Haslam svetta nel Day 1

Test Superbike 2020 a Jerez. Haslam svetta nel Day 1

I test della Superbike 2020 a Jerez de la Frontera hanno aperto la stagione 2020 per le derivate di serie. Il tracciato andaluso, oltre ai piloti, ha accolto la curiosità e le attese degli appassionati di tutto il mondo: il quinquennale dominio di Jonathan Rea continuerà? Scott Redding è una scommessa vincente? Toprak Razgatlioglu troverà continuità in sella alla Yamaha (la velocità non gli manca di certo)? E come va la nuova Honda CBR?
Putroppo, la protagonista del Day 1 è stata la pioggia. In queste condizioni, il limite è impalpabile. I più temerari possono emergere: non è un caso che in Gara 2 del GP di Imola, i più veloci abbiano disertato la gara, mentre chi stazionava nelle retrovie, fremeva per correre. Nei test di oggi, la pista di Jerez era piuttosto fredda e bagnata; la visibilità ai minimi storici. Nella classifica finale, non è un caso che i piloti di SBK si mescolino con quelli della SSP600: sul bagnato, non cambia molto avere 140 o 220 cv.

Leon Haslam chiude in testa;

Il binomio Honda-Haslam svetta sugli avversari nella confusione del Day 1, con il tempo di 1:52.149′ (nelle gare sull’asciutto si gira sotto l’1:40, NDA). Dopo una caduta in mattinata, Alvaro Bautista è solamente 10° (+2.675″) ma le singolari condizioni non rendono giustizia al binomio: rimandato a…domani.

Tutte le Yamaha in Top 10 nei test Superbike 2020 a Jerez.

Bene le Yamaha: 2° Michael Van Der Mark (+0.031”); il suo compagno di marchio Garrett Gerloff è 3° (+0.064”); il francese Loris Baz è 5° (+0.511”); 8° Toprak Razgatlioglu (1.345″); alle sue spalle, il rookie Federico Caricasulo è 9° (1.527″).

Non male Redding; non gira Rea.

Il 5 volte Campione del Mondo Jonathan Rea non ha girato. Per il resto, Kawasaki è stata piuttosto intermittente nel Day 1 dei Test SBK a Jerez: 7° Alex Lowes (+1.097”); 12° Maximilian Scheib (+3.375″). 
Per il confronto cronometrico tra Jonathan Rea e Scott Redding bisognerà attendere. Il britannico in sella alla Panigale V4R è 4° (+0.359″). Decisamente peggio le altre Ducati: 11° Leandro Mercado (+3.212″); 14° Sylvain Barrier (3.959″); addirittura 21° Chaz Davies (+6.535″).
Sul bagnato asfalto di Jerez, BMW galleggia a metà classifica: 6° Tom Sykes (+0.948″); 13° Eugene Laverty (+3.866″). Durante la stagione 2019 abbiamo attribuito alla supersportiva bavarese: un ottimo telaio; un motore non all’altezza di Ducati e Kawasaki. Putroppo non abbiamo gli strumenti per valutarne l’evoluzione.

Classifica Day 1 dei Test Superbike 2020 a Jerez

  1. LEON HASLAM: 1:52.139″
  2. MICHAEL VAN DER MARK: 1:52.180″
  3. GARRETT GERLOFF: 1:52.213″
  4. SCOTT REDDING: 1:52.508″
  5. LORIS BAZ: 1:52.660″
  6. TOM SYKES: 1:53.097″
  7. ALEX LOWES: 1:53.246″
  8. TOPRAK RAZGATLIOGLU: 1:53.494″
  9. FEDERICO CARICASULO: 1:53.676″
  10. ALVARO BAUTISTA: 1:54.824″
  11. LEANDRO MERCADO: 1:55.361″
  12. MAXIMILIAN SCHEIB: 1:55.884″
  13. EUGENE LAVERTY: 1:56.015″
  14. SYLVAIN BARRIER: 1:56.105″
  15. CHRISTOPHE PONSSON: 1:56.542″
  16. STEVEN ODENDAAL: 1:57.669″
  17. RANDY KRUMMENACHER: 1:57.813″
  18. CHAZ DAVIES: 1:58.684″
  19. SANDRO CORTESE: 1:59.030″
  20. MICHAEL RUBEN RINALDI: 2:04.148″
Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Fabio Quartararo Le Mans 2021

MotoGP Assen 2022: il vincitore sarà Fabio Quartararo

0
Basta: faccio all in e decido di andare sul sicuro: Fabio Quartararo sarà il vincitore della MotoGP 2022 ad Assen. Ora vi spiego perché. Chi...
Marco Melandri scalpita

Melandri su Dovizioso: “Comprerà una pista da Cross”

0
Marco Melandri dice in una intervista Live che Andrea Dovizioso sia prossimo a comprare una pista da Cross, per un progetto a lungo termine....
KTM 450 RALLY REPLICA 2023

KTM 450 RALLY REPLICA 2023. Dalla Dakar al garage

0
KTM permette di rivivere i successi ottenuti nella Dakar con la 450 tramite una versione Rally Replica 2023 Ready To Race. Altrimenti, che razza...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.