lunedì, Agosto 15, 2022
HomeNewsTest Superbike 2020 Australia. Razgatlioglu detta legge

Test Superbike 2020 Australia. Razgatlioglu detta legge

La Superbike 2020 è già arrivata in Australia per 2 giornate di test. Sul circuito di Phillip Island si svolgerà l’appuntamento inaugurale della stagione, tra soli 5 giorni. Si tratta di un tracciato singolare, il più rapido e scorrevole, con una velocità media prossima ai 180 km/h ed un vento onnipresente. Andar forte dipende molto da se stessi e capita, tanto in MotoGP quanto in Superbike, che sul podio salgano piloti insoliti. Nel 1° giorno di Test, Toprak Razgatlioglu comanda; 2° Tom Sykes; 3° Loris Baz.

Yamaha si è impegnata

Gli ingegneri di Iwata hanno svolto con rigore i compiti delle vacanze. Come accade anche altrove, Yamaha si sta impegnando per essere vincente. Toprak Razgatlioglu oggi è 1°, con un tempo di 1:30.740′. Sale sul podio virtuale anche Loris Baz, 3° (+0.037″). Rimane indietro Michael Van Der Mark, 7° (+0.700″). Appaiati ma attardati, i piloti del Junior Team GRT, Federico Carivasulo e Garret Gerloff: sono rispettivamente 16° e 17°.

Nei test Superbike 2020 in Australia, Kawasaki non stupisce

Le Ninja ZX10R della casa di Akashi non impressionano, al momento. Jonathan Rea mantiene un basso profilo ed è 4° (+0.256″). Va detto che il cannibale britannico non ha mai stravisto per il circuito di Phillip Island, nonostante vi abbia vinto alcune gare. Il suo nuovo team-mate Alex Lowes è 9° (+0.925″). A giudicare dalle top speed, le Kawasaki sembrano ben messe in termini di potenza.

Sale BMW, scende Ducati

Il trend di BMW sembra in paziente ascesa: 2° Tom Sykes, a soli 22 millesimi dalla vetta; si posiziona 8° il team-mate Eugene Laverty (+0.845″). La buona velocità di punta, combinata ai positivi riscontri cronometrici, lascia sperare che a Monaco non abbiano più la celebre coperta corta, tra guidabilità e performance.
Un equazione che Ducati fatica a risolvere: il Campione del BSB 2019, Scott Redding è 6° (+0.496″). Fan ben peggio il suo compagno di squadra Chaz Davies, 10° (+1.373″). A preoccupare è più il distacco cronometrico che in classifica. 12° Michael Ruben Rinaldi (+1.532″); ultimo dei misurabili, Leon Camier 18°, che accusa ben 2.889″ dal 1°.

Honda non come ci si aspetta

La recente presentazione Honda ha infuso ottimismo nei suoi piloti e paura nei suoi avversari. In questa occasione, però, continua a mancare l’exploit in grado di allarmare i competitors: 5° Leon Haslam (+0.456″); ben 10 caselle più giù, troviamo Alvaro Bautista 15° (+1.801″). Ancora una volta, si può pensare che Honda non voglia scoprire le proprie carte, all’esatto contrario dell’eterna rivale Yamaha. Diciamo che, finora, Honda è abbastanza veloce ma non con il pilota scelto per il colpaccio.

Test Superbike 2020 in Australia – Classifica Day 1

  1. T.RAZGATLIOGLU: 1:30.740′
  2. T.SYKES: 1:30.762′
  3. L.BAZ: 1:30.777′
  4. J.REA: 1:30.996′
  5. L.HASLAM: 1:31.196′
  6. S.REDDING: 1:31.236′
  7. M.VAN DER MARK: 1:31.440′
  8. E.LAVERTY: 1:31.585′
  9. A.LOWES: 1:31.665′
  10. C.DAVIES: 1:32.113′
  11. S.CORTESE: 1:32.264′
  12. M.RINALDI: 1:32.272′
  13. X.FORES: 1:32.487′
  14. M.SCHEIB: 1:32.498′
  15. A.BAUTISTA: 1:32.541′
  16. F.CARICASULO: 1:32.706′
  17. G.GERLOFF: 1:32.829′
  18. L.CAMIER: 1:33.629′
  19. T.TAKAHASHI: 
Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Bastianini Martin Ducati ufficiale-min

Bastianini o Martin: chi ci va sulla Ducati ufficiale?

0
Dopo il GP di Austria, Ducati annuncerà il nome del pilota che andrà a sostituire Jack Miller nel team ufficiale: Enea Bastianini o Jorge...
Fabio Quartararo Honda

Limiti di peso e altezza in MotoGP e WorldSBK: sarebbero necessari?

0
Negli ultimi tempi si discute l'introduzione di limiti di peso e altezza in MotoGP e WorldSBK. In campionati così tirati, ogni minimo dettaglio è...
Variatore Polini Yamaha XMax 125-min

Variatore Polini per Yamaha XMax 125: più brio

0
E' in vendita il nuovo variatore Polini Maxi Hi-speed per dare allo scooter Yamaha XMax 125 un maggior spunto in tutte le situazioni. Anche...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.