giovedì, Giugno 30, 2022
HomeMarchiKawasakiTest Superbike 2020 Kawasaki: Rea e Lowes a Montemelo

Test Superbike 2020 Kawasaki: Rea e Lowes a Montemelo

Mentre i loro avversari hanno proseguito i test Superbike 2020 a Portimao, Kawasaki ha scelto una strada, anzi una pista, diversa: il Montmelo, sito a pochi km da Barcellona. Le derivate di serie, ci correranno nel 2020. I piloti del Kawasaki Racing team, Jonathan Rea ed Alex Lowes, hanno combinato ai test, la conoscenza del tracciato in cui correrà la Superbike nel 2020. Il veloce circuito catalano presenta un layout molto articolato: curve strette, curvoni veloci, cambi di direzione repentini ed un rettilineo chilometrico dove le derivate di serie potrebbero raggiungere i 320 km/h. Inoltre, tutte le staccate più violente si affrontano in discesa.

Test Superbike 2020 di Kawasaki

Sui tempi conseguiti dai 2 piloti Kawasaki , vige il segreto istruttorio (come accadde quando i piloti Honda provarono ad Aragon). Ci sono però interessanti dichiarazioni.
JONATHAN REA #1:
Test Superbike 2020 Kawasaki - Rea

“Voglio ringraziare il team per aver organizzato questi test ‘fuori programma’ a Montmelo. La pista mi piace molto e spero di poter fare una bella gara quì. Per quanto riguarda la moto, abbiamo approfondito alcune soluzioni già portate a Jerez. Ci siamo concentrati sulla sospensione anteriore e sul bilanciamento generale. Il 6 Febbraio annunceremo presenteremo il team , poi saremo pronti per la stagione 2020 della Superbike.”

ALEX LOWES #22:
Test Superbike 2020 Kawasaki - Lowes

“Ringrazio Kawasaki per questo test. Per me è stato fondamentale, poichè finora ho guidato spesso sul bagnato. Conoscere una pista per la 1° volta è sempre emozionante ed il tracciato di Montmelo è fantastico. Oggi mi sono divertito in sella alla mia moto. Non vedo l’ora che inizi la stagione.”

A questo punto ci si chiede: è più redditizio testare insieme agli avversari sullo stesso tracciato, studiandoli per quanto possibile, da vicino? Oppure conoscere un tracciato alternativo sul quale si correrà a Settembre, concentrandosi sul lavoro nel proprio box? A Settembre lo sapremo con certezza, ma forse anche (molto) prima…

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Aprilia All Stars 2020

Aprilia vincitrice del Love Brands 2022.

0
Aprilia vince il Love Brands 2022: un contest che premia i brand più amati nelle varie nazioni. Ed in Italia, la casa veneta è...
Auguri Alex Marquez

Alex Marquez in Ducati nel 2023. Allarme rosso per Honda?

0
Alex Marquez arriverà in Ducati nel team Gresini a partire dal 2023. Una rivoluzione coopernicana nel complesso meccanismo che vede legati da sempre la...
Lv8 World Ducati Week 2022

Lv8 Elevate al World Ducati Week 2022

0
Siete pronti per l'evento più adrenalinico ed emozionante della stagione motociclistica? Anche quest'anno ci sarà Lv8 Elevate al World Ducati Week 2022 e "sosterrà"...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.