sabato, Marzo 2, 2024
HomeNewsTest Superbike Portimao 2020. Razgatlioglu emerge nel Day 2

Test Superbike Portimao 2020. Razgatlioglu emerge nel Day 2

Il Day 2 dei Test della Superbike 2020 a Portimao ha portato diverse risposte. Molti dati su cui lavorare in previsione dei test a Phillip Island.

Yamaha Superbike veloce nei Test Portimao 2020!

L’esito ufficiale vede in testa Toprak Razgatlioglu su Yamaha che abbatte il muro dell’1:41 con un tempo di 1:40.804. Solo mezzo secondo più lento dal record ufficiale di Portimao. Ma sappiamo che Portimao premia la precisione quanto la creatività dei piloti. Il compagno di marchio Loris Baz è 3° (+0.190″), sulla R1 del team Ten Kate. 4° Michael Van Der Mark che insegue i suoi avversari, con un ritardo di oltre 0.6″. Insomma, la naturale deduzione tra i test di Jerez e Portimao è che Yamaha ci sia. Meno bene Federico Caricasulo e Garrett Gerloff, rispettivamente 9° e 10°, nei Test Superbike 2020 a Portimao.

Ducati meno omogenea

Che la Panigale sia complessivamente competitiva è un dato di fatto. Come spesso accade, però, gli aggiornamenti favorevoli per un pilota, ne penalizzano un altro (in altri campionati, il 2019 ha proposto diversi esempi). Scott Redding è 2° (+0.079″). Dopo essere stato il mattatore di ieri, il britannico ha lavorato, come promesso, sui Long Run e sulla Superpole Race, testando la curva prestazionale delle gomme. Si redime il compagno Chaz Davies che oggi è 5° (+0.795″). Chaz, secondo la dirigenza Ducati, dovrebbe smussare la sua guida, molto spigolosa, per valorizzare i pregi della sua Panigale V4.

BMW rassicurante; Honda inquietante!

Da Portimao, lo staff BMW parte alla volta di Monaco con molti dati da sviscerare. Tom Sykes è 7°, dopo aver lavorato a lungo sul setting della moto. Il team-mate Eugene Laverty è 8°.
Dal fronte Honda, le notizie sono di difficile intepretazione. Leon Haslam è 6° (+0.851″), confermandosi un valido esponente dell’ala dorata. Alvaro Bautista è 15° e sorgono le prime domande: è un 15° posto umile, spontaneo e frutto di una difficoltà oggettiva? Una graduale presa di confidenza? Oppure, una strategia ben collaudata? Non sappiamo quale lettura sia più veritiera. I test servono per lavorare con metodo, pazienza e secondo strategie personali: ogni team ha le sue. Sparare il tempone da urlo, con la gomma extra-morbida, rende solo mediaticamente.
A Phillip Island ci saranno ulteriori test di rifinitura prima che inizi la stagione. A decretare il risultato di tante supposizioni, operazioni meccaniche ed informatiche, sarà il più democratico dei giudici: il cronometro.

La Top 6 dei Test Superbike Portimao 2020

1)  Toprak Razgatlioglu (PATA YAMAHA WORLDSBK OFFICIAL TEAM) 1’40.804
2)  Scott Redding (ARUBA.IT Racing – Ducati) +0.079
3)  Loris Baz (Ten Kate Racing Yamaha) +0.190
4)  Michael van der Mark (PATA YAMAHA WORLDSBK OFFICIAL TEAM) +0.622
5)  Chaz Davies (ARUBA.IT Racing – Ducati) +0.795
6)  Leon Haslam (HRC Team) +0.851
Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Mercato moto Febbraio 2024. +20% signore e signori

0
Il mercato moto e scooter di Febbraio 2024 chiude al +20% rispetto allo stesso mese del 2023. Più responsabili gli scooter che le moto. Il...
Moto3 Classe 500 Jerez - 80-min

Bella la Classe 500…ma a Jerez la Moto3 va più forte

0
Durante gli ultimi test a Jerez di Moto3 e Moto2, è stata ristabilita una piccola gerarchia tra le odierne 4 tempi e la vecchia...
meccanico Yamaha

Diventa meccanico Yamaha. La prima scuola per chi vuole lavorare in pista

0
Hai sempre desiderato diventare un meccanico del team Yamaha? Questa potrebbe essere l'occasione giusta. Yamaha Motor ha annunciato ufficialmente la continuazione della collaborazione con...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.