domenica, Giugno 23, 2024
HomeNewsTest WorldSBK Misano 2024. Record assoluto di Toprak Razgatlioglu

Test WorldSBK Misano 2024. Record assoluto di Toprak Razgatlioglu

Nei test del WorldSBK 2024 a Misano, Toprak Razgatlioglu stampa un tempo da record. 2° Nicolò Bulega seguito da Jonathan Rea. Ragazzi, si sta andando forte.

I test del WorldSBK 2024 a Misano

Misano è una pista non molto veloce, ma comunque difficile ed ingannevole. Le prime 3 curve, così come la 4-5 e 6 sono strettamente legate tra loro: sbagliare la prima di esse penalizza anche le altre due. Il Curvone è poi la curva più pericolosa del campionato: le SBK entrano in 5° piena, chiudono il gas per un attimo senza frenare e riaprono al 100%. Si viaggia intorno ai 260 km/h. Le SSP 600 (o similari) fanno tutto in 6° piena.

Si valutano quindi molte aree della moto. Importante l’inserimento in curva e la trazione in uscita. L’agilità nei cambi di direzione è sempre la benvenuta. Non conta molto avere una grande potenza in alto. Eppure…dominano sempre gli stessi.

Solo…solo con te!

BMW performante solo con Toprak. Il turco stampa il giro miracoloso di 1:32.535′. I soliti 2″ di distanza dalla MotoGP. Basti anche pensare che il team mate Michael Van Der Mark è 11° ad 1.3″.

Stessa sorte tocca a Kawasaki. Alex Lowes 8° prende già quasi 1″, ma il resto della compagine è ancor più indietro di lui. 12° Tito Rabat e 15° Axel Bassani che accusa quasi 1 secondo e mezzo.

Scambio equo

Due marchi si scambiano i favori in pista. Ducati è la solita divoratrice di avversari. Nicolò Bulega è 2° a 2 decimi di ritardo ed Alvaro Bautista si classifica 4° a 6 decimi. Misano le è molto amica, pur senza darle la possibilità di sfoderare davvero tutta la sua potenza (l’elettronica taglia spesso). Belli Sam Lowes 8° ed Andrea Iannone 9°. Bellissimi Michele Pirro 14° e Danilo Petrucci che al suo ritorno in pista è 16°.

Yamaha punta sul suo equilibrio. 3° Jonathan Rea a quasi 6 decimi mentre il suo team mate Andrea Locatelli è 5° ad 8 decimi di distanza. 7° Remi Gardner che ci mette del suo. Tutto il suo che la MotoGP non gli ha permesso di esprimere. D’altro canto, seppur datata, questa R1 è una moto ancora piacevolissima ed intuitiva.

Test WorldSBK Misano 2024 – Classifica

Stendiamo prima un velo pietoso su Honda. La CBR1000RR-R Fireblade è una moto che resiste nel WorldSBK senza un filo di entusiasmo. I piloti fanno ciò che riescono: Iker Lecuona fa un mezzo miracolo nel chiudere 13° ad 1.3″. Il team mate Xavi Vierge è 17° staccato di quasi 2″. Quando non riesci a stampare un tempo decente neppure con gomma nuova…

Test WorldSBK Misano 2024 - Tempi-min

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Crash Pirro CIV Mugello 2024-min

Crash Pirro CIV Mugello 2024. C’è ancora domani

0
Gara 1 del CIV 2024 al Mugello termina con un crash per il leader di campionato Michele Pirro. Tanta pressione, ma nulla di irreparabile. Il...
CIV Mugello 2024-min (1)

CIV Mugello 2024: la valle della vita

0
Questo fine settimana, il CIV 2024 si trova al Mugello per il 3° appuntamento della stagione. La pista è davvero incredibile. Il Mugello ospita il...
Addio Guido Mancini-min

Addio Guido Mancini. Il mago della moto…e dei piloti

0
L'estate che ci sta per aggredire la pelle si apre con una brutta notizia: dobbiamo dire addio a Guido "Mago" Mancini, spentosi ad 85...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.