domenica, Gennaio 23, 2022
HomeNewsToprak Razgatlioglu. I numeri del Campione 2021 della Superbike

Toprak Razgatlioglu. I numeri del Campione 2021 della Superbike

Che Toprak Razgatlioglu fosse un predestinato, lo si poteva immaginare sin dal suo approdo nella classe regina delle derivate di serie, ma il cristallino talento del turco lo si vedeva già dagli esordi internazionali.

Fu la wild-card del 2014, nella Superstock 600, a evidenziare un’importante potenziale; a Magny-Cours vinse la gara, battendo i mattatori di quella serie come: Caricasulo, Tuuli, Rinaldi, Lagonigro, Canducci, ecc. Conquistando, in un solo round, il tredicesimo posto in classifica generale.

Il titolo mondiale di Toprak Razgatlioglu nel 2015

Dopo quell’apparizione, nel 2015 prese parte a tutta la stagione, vincendo il titolo e guadagnandosi la stima del team Puccetti; da li in poi prenderà parte alle due stagioni seguenti della Superstock 1000, che lo lanceranno definitivamente in Superbike.

Una 8 ore di Suzuka vinta nel 2019, insieme ad Haslam e Rea, ma senza la diretta partecipazione alla gara, lo faranno separare dalla Kawasaki e passare alla Yamaha e al progetto di Dosoli, per infrangere il dominio di Rea e KRT.

Una missione che non è andata in porto alla prima stagione (2020), al fianco del più esperto Van der Mark.

Ma gli ottimi risultati, tre vittorie e due terzi posti, sovvertono le gerarchie nel Team ufficiale della casa dei tre diapason; con l’arrivo del rookie Andrea Locatelli in squadra, Toprak diventa a tutti gli effetti il principale contendente di Rea per il titolo 2021.

Con tredici vittorie, nove secondi posti e sette terzi, Razgatlioglu riporta il titolo in Yamaha che festeggia, per la seconda volta nella storia, il trionfo in questa classe dopo il titolo di Ben Spies del 2009.

Un’altra storica impresa che consacra definitivamente il venticinquenne di Sakarya, ad una gloriosa carriera.

Il fatto curioso

L’esordio vincente di Razgatlioglu risalente al 2014, in quel di Magny-Couyrs, è figlio di un insolito episodio, o meglio, di un insolito viaggio che Toprak intraprese con il suo mentore; fu proprio l’eroe nazionale, Kenan Sofuoğlu, ad organizzare la trasferta del proprio pupillo, che aveva prodotto ottime prestazioni nella Rookies Cup.

Partirono in auto da casa di Kenan, in Turchia ma, invece di imboccare la strada per l’aeroporto, presero l’autostrada, direzione Grecia e attraversarono mezza Europa per arrivare in Borgogna, Francia.

Un viaggio lungo il quale i due, l’uomo e il ragazzo, cementarono la loro amicizia approfondendo il loro rapporto; un rapporto che deve aver in un qualche modo coadiuvato quello che è stato il “one shot, one kill” della vittoria nella gara della classe Superstock 600.

Una vittoria non facile per il livello di squadre e piloti presenti; oltre che per il non comodo viaggio, in macchina, dalla Turchia alla pista francese.

Eppure, le storie più belle spesso sembrano assurde o pazze, ma altrettanto spesso contengono il segreto del successo che si manifesta dopo tanto tempo e per chi lo sa cogliere, aiuta a comprendere meglio il protagonista di certe imprese.

Alex Ricci
Nato a Faenza (RA) nel 1979, ma originario di Fusignano, da padre orgogliosamente romagnolo e madre ladina della provincia di Belluno. Motociclista. Scrittore "neo neo neo realista". Reporter freelance, per qualcuno anche fotografo. Divulgatore di motociclismo, collaboro con smanettoni.net. Amo la letteratura, la musica, suono il basso, adoro Sting e i Depeche Mode. Appassionato di storia, di geografia e letteratura. Il mio scrittore preferito è Ernst Junger, il mio reporter di riferimento: Ryszard Kapuściński. Mi piace raccontare storie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Scarico MIVV Triumph Street Triple

Scarico MIVV Triumph Street Triple. Due nuove soluzioni slip on

0
Arrivano per il 2022, dall’azienda italiana, due scarichi MIVV per la Triumph Street Triple, con montaggio slip on e un posizionamento che riprende in...
BMW Motorrad Days 2022

BMW Motorrad record di vendite in Italia. 194,261 moto e scooter consegnati nel mondo

0
Il 2021 per BMW Motorrad ha portato ad un record di vendite, nonostante il periodo non del tutto positivo che il mondo ha dovuto...
Chaz Davies Aruba Racing

Chaz Davies Rider’s Coach per Aruba Racing. Nuovo ruolo per il gallese

0
Dopo il ritiro dal WorldSBK come pilota ufficiale del team GoEleven, Chaz Davies diventa Rider’s Coach per Aruba Racing dal 2022. Tutta la sua esperienza...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.