domenica, Luglio 3, 2022
HomeNewsMotoTriumph Bobber 1200 Sacramento. Dal giardino alle highways

Triumph Bobber 1200 Sacramento. Dal giardino alle highways

La nota azienda di tuning Baak sforna la nuova Triumph Bobber 1200 Sacramento. Ispiratasi ai costumi d’oltreoceano, la regina inglese si rifà truffo e parrucco.

Triumph Bobber 1200 Sacramento

Un po’ come trasformare una english darling in una cheerleader californiana. Dai giardini inglesi nei quali sorseggiare un tea alle highways californiane dove ci si ferma per riempire il serbatoio di benzina e lo stomaco di birra. Ad un primo sguardo, spicca il manubrio alto, tipico delle custom americane (avete in mente anche altri marchi ma non li nominiamo).

Faro circolare che troneggia sull’imponente anteriore. Manubrio con solo i comandi più essenziali e specchiatti rovesciati sul lato sinistro. Sella in pelle, ad ulteriore riprova del legame con le custom statunitensi. Ma qualche ritocchino c’è anche sottopelle. O comunque, lo si avverte in movimento.

Breathe

Tutto l’insieme, in quanto spoglio di molte sovrastrutture di serie, appare più libero di respirare. Di liberare la sua arte. Al posteriore, un grintoso ammortizzatore Total Black che favorisce l’allungamento del passo. Inoltre, il muscoloso twin può contare su un airbox più libero. Il risultato è qualche zampa di cavallo in più a tutti i regimi ed un rombo ancor più caratteristico. In più, la trasmissione a cinghia, molto bella da vedere sia da fermi che in movimento.

Baakpack

Il tema portante è certamente l’apporto del tuner francese. Sottolineato dalla verniciatura tricolore. Bianco, giallo e nero. Ma tale è il bagaglio d’esperienza accumulato da Baak, che quest’ultimo si adatta a produrre altre Triumph Bobber con i colori scelti dalla clientela. Stesso motivo per il quale questo ed altri lavori presentino diverse collaborazioni con altre aziende. Vengono in mente Motogadget e Bitwell.

Orsu, non indugiate oltre: se avete sempre sognato di possedere una Triumph per distinguervi dalla massa, dal luogo comune, avrete un motivo per non temerlo più.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Posizione in sella

Posizione in sella: leve, manubri e pedane

0
Un elemento a cui bisogna dedicare molta attenzione: la ricerca della corretta posizione in sella, tramite la regolazione di leve, manubri e pedane. Accortezze...
Ducati MotoE Tecnica

Ducati MotoE: nel vivo della tecnica

0
Ducati svela alcuni dettagli nella scheda tecnica della V21L che a partire dal 2023 monopolizzerà la MotoE. Un passo in avanti che dissipa la...
Aprilia All Stars 2020

Aprilia vincitrice del Love Brands 2022.

0
Aprilia vince il Love Brands 2022: un contest che premia i brand più amati nelle varie nazioni. Ed in Italia, la casa veneta è...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.