lunedì, Settembre 26, 2022
HomeNewsTriumph Bonneville T100 Special Edition Spirit of ’59

Triumph Bonneville T100 Special Edition Spirit of ’59

L’originale iconica Triumph Bonneville nata proprio nel 1959, che nel 2018 celebra il suo 59 anniversario, ha racchiuso in sé lo spirito della passione per la vita a tutto tondo. Nasce così la Triumph Bonneville T100 Special Edition SPIRIT OF ’59 by KAOS Design. Ha ispirato generazioni di motociclisti, dalle stelle del cinema ai giovanissimi appassionati di café racer, traducendosi in movimenti motociclistici senza tempo che hanno accompagnato Triumph sino ai giorni nostri. Questo spirito rivive oggi in tutti le Triumph Modern Classic, ciascuna con un patrimonio genetico originale, uno stile iconico e caratteristiche tecniche tra le più moderne, complete ed evolute del mercato.
Per celebrare questo anniversario, Triumph Italia ha collaborato con l’artista del filetto Gianluca “Lucky” Croci -fondatore e deus ex machina di KAOS Design-, per creare una Modern Classic personalizzata e ispirata all’originale Bonnie del ’59, sotto la bandiera di “THE SPIRIT OF ’59”.
Il KAOS mood è uno stile di vita, una forma mentale che si basa sullo studio dei colori, degli stili, delle mode, delle tecniche e delle tecnologie. Lavorando a stretto contatto con il team Triumph Italia, Gianluca “Lucky” Croci ha interpretato una moto, ispirata a uno dei più importanti movimenti culturali della storia, trasferendo nella “materia motociclistica” la passione per il piacere di vivere e godere appieno della vita

IL CONCORSO

Legato al progetto SPIRIT OF ’59, è stato lanciato un concorso a premi per il quale, tutti coloro che prenoteranno un test ride al sito www.triumphmotorcycles.it e lo effettueranno dal 23 marzo 2018 al 31 maggio 2018, potranno partecipare all’estrazione della Bonneville T100 Special Edition SPIRIT OF ’59 BY Kaos design.
Con il meccanismo Instant Win. in palio anche giubbotti in pelle Triumph.

Triumph Bonneville T100 Special Edition

La Bonneville T120

L’originale iconica Bonneville T120 fu scelta per tentare il record di velocità su terra del 1956 sul Lago Salato di Bonneville nello Utah, USA. Presentata per la prima volta nel 1958, la Bonneville T120 venne comunemente considerata un punto di svolta in termini di prestazioni, stile e attitudine nel mondo del motociclismo. Il vincitore del record, appena sceso dal prodigioso mezzo, lo defini il punto di riferimento e di svolta per design, motore e maneggevolezza, annunciando una nuova era di prestazioni accessibili per il motociclismo.
Scelta sia da famosi motociclisti, sia da una nuova generazione di giovani piloti per il suo entusiasmante bicilindrico britannico, la sua leggendaria maneggevolezza, lo stile e il carattere, la Bonneville T120 racchiudein sé tutta la passione e le caratteristiche dell’epoca.
Al giorno d’oggi, sono questi elementi, uniti alle migliori tecnologie presenti sul mercato, che rendendo la nuova famiglia Bonneville l’autentica, vera e unica scelta del segmento Modern Classic
Lucky Croci ha detto: «Guidare una motocicletta customizzata significa mostrare ciò che sei e ciò in cui credi. Si tratta di esprimere quella parte di te che ti separa dal resto della folla. Triumph è stata indubbiamente una parte fondamentale di questa cultura per 59 anni e sono felice di poter prendere parte alla loro storia e alla storia motociclistica britannica».
Christophe Couet -Country Manager di Triumph Motorcycles-, aggiunge: «Le motociclette Triumph sono sempre state sinonimo della libertà esplosa nel ’59 con l’iconica Bonneville T120 e ciò che rappresentava. Presentata per la prima volta nel ’58, l’originale Bonnie cambiò il volto del motociclismo in tutto il mondo e creò una leggenda. La collaborazione con KAOS Design, celebra il sentimento di individualità che vive ancora oggi nella cultura che ci circonda e, naturalmente, in ogni Triumph».

Articolo precedenteGiacca Clover Rebel
Articolo successivoKTM Orange Days 2018

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Leon Langstädtler incidente-min

Addio Leon Langstädtler: un incidente ferma la sua corsa

0
Durante le prove libere dell'IDM sul tracciato di Hockenheim, Leon Langstädtler cade e nell'incidente viene travolto dal collega Daniel Kirchhoff. Il 24enne di Idstein...
BMW M 1000 XR 2023

Scoop: BMW M 1000 XR 2023. Pikes Peak chi?

0
Per gli incontentabili delle enduro estreme, qualcuno potrebbe avere una soluzione in cantiere: la BMW M 1000 XR 2023. Dalla casa bavarese, non trapela...
WorldSBK Catalunya 2022 vincitore-min

WorldSBK Catalunya 2022: Bautista vincitore di gusto

0
Questo fine settimana, il WorldSBK 2022 correrà in Catalunya: un weekend dal quale Alvaro Bautista potrà e dovrà uscire vincitore. Scopriamo insieme perché. Il vincitore...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.