lunedì, Luglio 22, 2024
HomeNewsMotoTriumph ha una moto da cross: che ve ne pare?

Triumph ha una moto da cross: che ve ne pare?

In questo video, Clement Desalle guida la nuova moto da cross Triumph, destinata ad arrivare nel Mondiale nel 2024. Che cilindrata sarà?

Clement Desalle sulla moto da cross Triumph

Ricordate che già da tempo la casa inglese ha in animo di scendere in pista nel mondiale motocross? Vi rinfreschiamo la memoria:

Il nuovo Triumph Racing Team basato negli Stati Uniti si fonda su una nuova partnership instaurata con Bobby Hewitt. Ci saranno 2 moto nella categoria MX 250cc 4-tempi a partire dall’edizione 2024 del SuperMotocross World Championship (West and East Coast); seguirà nel 2025 l’esordio nella classe 450cc, tanto per non farsi mancare nulla.

Per maggiori informazioni, in questo articolo vi spieghiamo meglio. Ora che abbiamo fissato la data, vediamo un po’ con cosa andarci.

Duemmezzo o quattroemmezzo?

Vedendo questo video, a voi cosa viene da pensare? Siamo davanti ad una 250 cc o un bel 450 cc? Il mistero si infittisce. Giudicare le dimensioni di una moto che salta e derapa ad una certa distanza (per giunta, in un video non certo in 8K), è impossibile. Ci viene in soccorso l’acustica.

E’ il rombo di un motore di piccola cilindrata, che per girar forte ha bisogno di “cantare in alto”. Si sente persino un rombo più stridulo in rilascio. A nostro avviso, nulla a che vedere con il sound più cupo di un mono 450 cc. A guidarla è Clement Desalle che ne sta curando lo sviluppo. Peccato non saperne di più.

The big short

Per la casa inglese, mettersi ancora una volta alla prova nelle competizioni denuncia anzitutto un grande coraggio. In particolare, una sfida avulsa dal contesto nel quale la casa inglese è più a suo agio. Un marchio che ha costruito la sua gloria sulla cura dei dettagli, il look alternativo senza mai scadere nel pittoresco. Quel marchio che oggi toglie il vestito buono della Domenica per sporcarsi di fango nel Supermotocross. Ma alcune tracce di competizione, sudore e voglia di mettersi alla prova erano già nell’aria.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Bautista WorldSBK Most 2024-min (1)

Bautista WorldSBK Most 2024. Ma si può essere più…?

0
Durante la Superpole Race del WorldSBK 2024 a Most, Alvaro Bautista commette un errore davvero inaspettato. Non da Campione del Mondo. Alvaro Bautista nel WorldSBK...
Crash Alex Lowes WorldSBK Most 2024-min

Crash Alex Lowes Most 2024. Pressione o compressione?

0
Gara 1 del WorldSBK 2024 a Most si è conclusa con un crash per Alex Lowes. Si è trattato di pressione psicologica o un...
Petrucci WorldSBK Most 2024-min

WorldSBK Most 2024: grande Petrucci sul podio!

0
Danilo Petrucci chiude Gara 1 del WorldSBK a Most al 2° posto: il suo miglior risultato del 2024. Sarà questa la chiave per il...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.