domenica, Giugno 23, 2024
HomeNewsMotoTriumph Speed Triple 1200 RR Breitling. Limitata a 270 esemplari

Triumph Speed Triple 1200 RR Breitling. Limitata a 270 esemplari

Triumph Motorcycles e Breitling presentano con orgoglio la Triumph Speed Triple 1200 RR Breitling, un’edizione limitata che unisce tecnologia avanzata e cura del dettaglio.

Questo modello nasce dalla collaborazione tra due brand innovativi nei rispettivi settori, offrendo precisione estrema, prestazioni e uno stile inconfondibile, proprio come il cronografo Breitling Chronomat B01 42 Triumph, disponibile in abbinamento alla moto.

Edizione limitata della Triumph Speed Triple 1200 RR Breitling

La Speed Triple 1200 RR Breitling è limitata a soli 270 esemplari in tutto il mondo. Chi sceglie questa moto ha l’opportunità esclusiva di acquistare anche il Chronomat B01 Triumph Owners Exclusive, disponibile solo su ordinazione su Breitling.com.

Ogni orologio, caratterizzato da un quadrante in carbonio e un cinturino in pelle di coccodrillo marrone, ha il fondello inciso con lo stesso numero progressivo della Triumph Speed Triple corrispondente.

Design e dettagli unici

Questa edizione limitata si distingue per una colorazione distintiva e dettagli in oro dipinti a mano. La sella in pelle marrone con cuciture francesi e il terminale Akrapovič di altissima qualità, insieme alle parti in fibra di carbonio ultraleggera, conferiscono alla moto un aspetto raffinato e sportivo.

Lo stile Breitling è evidente nei dettagli, come la schermata di avviamento personalizzata, il logo inciso al laser sul badge dell’asse posteriore e il logo Breitling in oro sul serbatoio.

Triumph Speed Triple 1200 RR Breitling

Prestazioni di alto livello

La Triumph Speed Triple 1200 RR è già nota per le sue prestazioni. Questa versione Breitling è arricchita da sospensioni semiattive Öhlins e una splendida semi-carena che richiama il mondo delle corse.

Il tutto accentuato dall’eleganza del gruppo ottico anteriore singolo. Questi miglioramenti non solo potenziano le prestazioni, ma aggiungono anche un tocco di classe alla moto.

Il Chronomat B01 42 Triumph

Il Chronomat B01 42 Triumph è un capolavoro di design e ingegneria. Caratterizzato da una lunetta in titanio e oro rosso 18k, con un quadrante antracite che riprende le tonalità della moto, questo orologio è un complemento perfetto per la Speed Triple 1200 RR.

I dettagli dorati richiamano la forcella anteriore Öhlins, mentre il cinturino in pelle marrone traforata cattura l’essenza della guida in libertà su strada. Originariamente progettato per le Frecce Tricolori nel 1983, il Chronomat ha rivoluzionato i cronografi meccanici con innovazioni audaci, presenti anche in questa nuova versione.

Nick Bloor, CEO di Triumph Motorcycles, afferma: “La collaborazione tra Triumph e Breitling unisce due mondi e rafforza le passioni comuni per precisione, velocità e stile impeccabile”. Georges Kern, CEO di Breitling, aggiunge: “Chronomat e Speed Triple 1200 RR rappresentano i più alti standard di design e prestazioni. Con Triumph condividiamo uno spirito unico che unisce arte, maestria e avventura”.

Disponibilità e prezzo della Triumph Speed Triple 1200 RR Breitling

La Speed Triple 1200 RR Breitling Limited Edition sarà disponibile da giugno 2024 in sole 270 unità, con un prezzo nel mercato italiano di 25.995 euro (franco concessionario).

Questa moto rappresenta una fusione perfetta di eleganza e prestazioni, destinata a diventare un pezzo da collezione per gli appassionati di motociclismo e orologi di lusso.

Thomas Bressani
Thomas Bressani
Thomas Bressani vive e nasce a Milano nel 1983, città di cui ne sente strettamente i legami. Per lui tutte le strade portano, ed escono per fortuna, da questa città. Affascinato da tutto ciò che lo circonda e dal mondo creativo, frequenta il liceo artistico e succesivamente l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Appassionato di Design, Arte, Grafica, Fotografia e Sport. E' a quest'ultimo a cui dedica buona parte del suo tempo libero, dopo un passato da playmaker nell'Olimpia Milano, si dedica al Taekwondo come atleta agonista e istruttore, arrivando a diplomarsi cintura nera di II Dan. Appassionato sin da ragazzino al mondo delle due ruote, la sua prima presa di contatto avviene a 14 anni con il primo motorino, da li in poi la crescita avviene naturale, 125, 600 e 1000 saranno le moto che lo accompagneranno nella sua vita. Non sopporta il passato di verdure, le code in auto, quelli che "voglio ma non posso" e chi parla troppo di prima mattina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Crash Pirro CIV Mugello 2024-min

Crash Pirro CIV Mugello 2024. C’è ancora domani

0
Gara 1 del CIV 2024 al Mugello termina con un crash per il leader di campionato Michele Pirro. Tanta pressione, ma nulla di irreparabile. Il...
CIV Mugello 2024-min (1)

CIV Mugello 2024: la valle della vita

0
Questo fine settimana, il CIV 2024 si trova al Mugello per il 3° appuntamento della stagione. La pista è davvero incredibile. Il Mugello ospita il...
Addio Guido Mancini-min

Addio Guido Mancini. Il mago della moto…e dei piloti

0
L'estate che ci sta per aggredire la pelle si apre con una brutta notizia: dobbiamo dire addio a Guido "Mago" Mancini, spentosi ad 85...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.