giovedì, Agosto 11, 2022
HomeSportMotoGPValentino Rossi resta in MotoGP con Yamaha

Valentino Rossi resta in MotoGP con Yamaha

Valentino Rossi resta in MotoGP con Yamaha ancora per altri due anni. Il pesarese diventa uno dei piloti più longevi, correndo fino a 41 anni forte di una traiettoria sportiva che abbraccia venticinque stagioni di competizioni iridate.
Valentino Rossi resta in MotoGP con Yamaha

 
Rossi commenta: “Quando ho firmato il mio ultimo contratto, a marzo 2016, mi sono chiesto se fosse stato l’ultima mia esperienza in MotoGP™. Lì pensai che avrei deciso nei due anni successivi quale sarebbe stato il mio futuro. Ebbene, sono giunto alla conclusione che voglio continuare a correre perché essere un pilota e guidare la mia M1 è la cosa che mi fa sentire meglio”. Prosegue. “Avere ancora l’opportunità di lavorare con il mio box, la mia squadra e tutta Yamaha è un piacere, sono contento che questo possa continuare. Voglio ringraziare tutti, in particolare Lin Jarvis e Maio Meregalli, per la fiducia che hanno in me visto che la sfida sarà difficile: essere ancora competitivo avendo compiuto 40 anni”. Valentino termina. “So che non sarà facile, mi dovrò allenare duramente e richiederà un grande sforzo. Ma sono pronto e non mi mancherà la motivazione. È la ragione alla base di questo rinnovo”.

Ecco spiegato il motivo per il quale Valentino Rossi resta in MotoGP con Yamaha: tanta passione e tanto divertimento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Luca Marini compleanno

Buon Compleanno Luca Marini. Predestinato di ghiaccio

0
Oggi vogliamo augurare un Buon Compleanno a Luca Marini che compie 25 anni. Fratello di Valentino Rossi, condivide con lui le corse in moto. Un...
Axel Bassani Ducati Aruba-min

Axel Bassani: ce lo vedreste in Ducati Aruba?

0
Axel Bassani sta ottenendo ottimi risultati in sella alla Ducati del team Motocorsa: un ottimo pretesto per spingere il team Aruba a valutarlo nel...
Tito Rabat BSB-min

Tito Rabat nel BSB. La sella è meglio del divano

0
Nella prossima gara del BSB a Thruxton, ci sarà anche Tito Rabat. Deluso dall'esperienza nel WorldSBK, il catalano vuole sperimentare le piste inglesi e...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.