domenica, Luglio 21, 2024
HomeMarchiDucatiVendite Ducati. Impennata nel terzo trimestre

Vendite Ducati. Impennata nel terzo trimestre

La pandemia e il covid-19 non fermano le vendite Ducati, la casa di Borgo Panigale registra il terzo miglior trimestre di sempre. 14.694 moto consegnate in tutto il mondo, Cina, Svizzera e Germania registrano nei 3 trimestri 2020 vendite superiori rispetto allo stesso periodo delle scorso anno.

Vendite Ducati in positivo

La situazione sanitaria globale ha messo e continua a mettere, a dura prova le aziende di tutta Italia e del mondo; ma nonostante questo contesto ricco di incertezze in cui è impossibile fare previsioni di medio e lungo periodo, esce una vincitrice in campo economico: Ducati.

Infatti la casa di Borgo Panigale raggiunge numeri incredibili in questo 2020. Chiude il miglior terzo trimestre di sempre con 14.694 moto vendute e in settembre si conferma il trend di ripresa iniziato a giugno, con 4.468 moto consegnate.

Sicurezza ed innovazione digitale

Il covid-19 come sappiamo ha fortemente condizionato questo 2020, ma Ducati si è mostrata resiliente, riuscendo ad adattarsi all’improvviso cambiamento del contesto mondiale.

La sicurezza è la parola d’ordine a Borgo Panigale, fin dalle prime fasi dello scoppio dell’epidemia, sono state impiegate misure preventive per salvaguardare l’incolumità dei propri dipendendenti (smart working e fermo produttivo di 6 settimane proprio nel picco di stagione).

Particolare occhio di riguardo anche nei confronti degli appassionati del motore “Desmo”, grazie alle piattaforme digitale sono state garantite le presentazioni in formato virtuale della Streetfighter V4 e dello Scrambler 1100 PRO.

Ducati Cares

Da aprile 2020 ha preso il via anche il “Ducati Cares”, il protocollo che ha permesso ai Ducatisti di tornare a visitare i propri concessionari di fiducia in completa sicurezza; sistema che ha permesso anche l’interazione digitale tra le parti per prenotare un appuntamento, o valutare l’acquisto di una moto da remoto.

Il momentaneo stand by ad incontri fisici, una pausa che sperano tutti finisca il prima possibile, che sancisce anche il cambio di paradigma nel mondo della comunicazione e dell’organizzazione di eventi.

L’arrivo dei Model Year 2021

Ducati si è dimostrata matura anche in questo ambito, saranno queste le basi del lancio dei nuovi prodotti Ducati e del Model Year 2021. Il format? Una serie di puntate online, segnatevi quindi l’appuntamento: ogni mercoledì a partire dal 4 novembre fino al 2 dicembre.

Le parole di Claudio Domenicali, Amministratore Delegato Ducati commenta così l’ottimo risultato nel 3T: 

“Nonostante il 2020 sia un anno burrascoso, il terzo trimestre ha registrato le performance migliori di sempre”.

“Per questo voglio ringraziare tutti i dipendenti, fornitori e concessionari che in tempi così imprevedibili continuano a reagire rapidamente alle richieste del mercato e ad adattarsi in modo puntuale alla situazione che evolve quotidianamente”, sono queste  le parole di ringraziamento dedicate a tutti dipendenti e addetti ai lavori del Ducati World.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Crash Alex Lowes WorldSBK Most 2024-min

Crash Alex Lowes Most 2024. Pressione o compressione?

0
Gara 1 del WorldSBK 2024 a Most si è conclusa con un crash per Alex Lowes. Si è trattato di pressione psicologica o un...
Petrucci WorldSBK Most 2024-min

WorldSBK Most 2024: grande Petrucci sul podio!

0
Danilo Petrucci chiude Gara 1 del WorldSBK a Most al 2° posto: il suo miglior risultato del 2024. Sarà questa la chiave per il...
Linus incidente in Vespa-min

Piccolo incidente in Vespa per Linus a Milano. Galeotta fu la buca

0
Il conduttore radiofonico Linus ha avuto un piccolo incidente a Milano in sella alla sua Vespa. Nessun pericolo per lui, che infatti racconta (e...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.