lunedì, Febbraio 6, 2023
HomeSportMotoGPMaverick Vinales: "WorldSSP 300 è una categoria inutile!"

Maverick Vinales: “WorldSSP 300 è una categoria inutile!”

Maverick Vinales tuona contro il WorldSSP 300: il campionato in cui lo scorso anno morì suo cugino Dean Berta e la scorsa settimana Victor Steeman. Suo padre Angel volle schierarvi un team nel 2021, con i risultati che tutti sappiamo.

Vinales contro il WorldSSP 300

Ai microfoni di Crash, il Campione del Mondo 125 2013 ha un duro sfogo contro la categoria d’ingresso delle derivate di serie.

Maverick Vinales #12:

“In quel campionato non impari nulla. Sono moto che pesano 140 kg e vanno pianissimo sul rettilineo. Chi un vantaggio in velocità massima di 2 km/h superiori vince. Mi ricordo che quando al posto di queste moto guidavi le 125 2t, dovevi impegnarti molto di più. Io stesso, quando passai al Motomondiale 125, provai a seguire un pilota e feci un highside. Con le WorldSSP 300, ma anche le Moto3, si vedono gruppi anche da 30 piloti. E questo non è affatto sicuro.”

Con buona pace dei piloti che ci corrono, tra i quali sicuramente uscirà fuori prima o poi qualche bel manico, non riusciamo a dargli torto.

Cognizione di causa

Il buon Maverick ne ha da vendere avendovi perso il cugino nel 2021 a Jerez. Che poi, a leggere le sue dichiarazioni, ricalcano pari pari quanto dal sottoscritto asserito giorni fa. Ora, premesso che io non abbia che una briciola dell’esperienza o del talento di un pilota professionista, non era questo il senso del nostro dissenso?

“Stacca dopodomani – entra in curva alla disperata – accelera l’altro ieri (che tanto non cadi di highside, NDA)” non sembra il piano d’azione che si confà ad un pilota. Sembra più la descrizione di una partita alla PlayStation. E questo non è minimamente propedeutico per un pilota che aspira al professionismo con mezzi più grandi.

Le cose al loro posto

Volendo essere benaltristi, è chiaro che qualsiasi mezzo offra esperienza ed insegnamenti utili da portare in altri campi. Non per niente, molti piloti si allenano con le 300. Solo in Italia vengono in mente: Marco Melandri, Luca Pedersoli, Federico Caricasulo, Lorenzo Zanetti, Alessandro Delbianco, Simone Saltarelli, Luca Vitali, Leonardo Taccini e tutti quelli che avrò tralasciato.

Ma ci girano nei kartodromi (Galliano, Riccione, Civitavecchia, Sagittario, Castrezzato etc.), non in piste dove le curve più lente si affrontano comunque ai 140 km/h.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Devot elettrica-min

Devot elettrica. La vendono già con la valigia?

0
Devot presenta la sua moto elettrica: una specie di Naked pensata per girare in città, dall'aspetto completo. Anche troppo completo. Scopriamola insieme. Devot da una...
MotoGP 2023 orari-min

Nuovi orari in MotoGP dal 2023. Sprint Race scombina tutto

0
L'introduzione della Sprint Race partire dal 2023 scombina i piani della MotoGP: il weekend di gara sarà scandito da nuovi orari. Neanche è arrivata...
Test WorldSBK Portimao 2023-min

Test WorldSBK 2023 Portimao. Bautista Re della pista

0
Questa settimana si sono svolti 2 giorni di test del WorldSBK 2023 a Portimao. Alvaro Bautista chiude in testa con il record della pista....

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.