mercoledì, Aprile 21, 2021
HomeAltre NewsWheelup e Adventureschool. Una collaborazione per miglirare i propri capi

Wheelup e Adventureschool. Una collaborazione per miglirare i propri capi

L’obiettivo è quello di un’evoluzione e di un profondo miglioramento dei propri prodotti di abbigliamento e accessori; per questo nasce la collaborazione con Wheelup e Adventureschool, la scuola fondata dal vice campione italiano di Motorally Stefano Sacchini.

Adventureschool, la scuola

La loro professionalità arriva da 18 anni di corsi di guida di maxi-enduro sia su strada che off-road, a cui spesso partecipano anche gli agenti istruttori del corpo di Polizia dello Stato.

Stefano Sacchini, istruttore di guida di Adevntureschool, in contatto ogni giorno con ogni tipologia di motociclista, ciascuno con la propria esperienza e le proprie esigenze.

Quello che lui cerca di insegnare e trasmettere ogni giorno ai suoi allievi, è che non c’è divertimento senza protezione e la prima protezione è fornita dal corretto abbigliamento.

La partnership tra Wheelup e Adventureschool

L’azienda di abbigliamento e accessori Wheelup, ha trovato in Stefano e in tutti gli istruttori della Adventureschool i partner ideali; questo ha permesso di mettere alla prova sul campo, i capi delle “Marche Passione” Wheelup, tra cui Alike, Zonzo, Mtech, My Ride e Inproof. 

Grazie al lavoro di progettazione del Centro di Ricerca e Sviluppo italiano di Wheelup, le linee di prodotto portano in una fascia di qualità premium capi che vengono proposti ad un prezzo accessibile a tutti.

Alessandro Missaglia – Responsabile Comunicazione Wheelup:

“In Wheelup progettiamo e realizziamo prodotti pensati per ogni tipo di motociclista; dai neofiti a quelli più esperti; dagli appassionati di racing o fuoristrada agli amanti del moto-turismo, passando per lo scooterista urbano e il motociclista più legato al vintage e alle moto custom”. 

“Con questa collaborazione vogliamo dimostrare che i nostri prodotti sono tosti; nonostante il prezzo accessibile, la qualità è alta. E la resistenza alle sollecitazioni è testata, riconosciuta e apprezzata anche da professionisti che lavorano con le moto tutti i giorni.”

Stefano Sacchini ha così commentato la collaborazione:

“In Wheelup ho trovato un partner che vuole testare e stressare quotidianamente sul campo i prodotti delle sue “Marche Passione”; utilizzando la mia esperienza e miei feedback per continuare a perfezionare i capi di abbigliamento e gli accessori che produce”. 

“Ho già sottoposto qualche prodotto ad alcune prove piuttosto sfidanti; sono rimasto colpito dal comfort, dalle prestazioni di impermeabilità e di resistenza ai lavaggi frequenti“.

“L’abbigliamento Wheelup mi sta dando sensazioni molto simili a quelle di prodotti che costano 4 volte tanto; è un piacere usarli e non vedo l’ora di tornare in strada (e fuori) per continuare questa nuova avventura e scoprire se i nuovi prodotti sapranno stare al mio passo!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Caberg Avalon

Caberg Avalon. Casco integrale sportivissimo

0
L’azienda bergamasca questa volta ha pensato ai giovani motociclisti, ma anche a chi da un moto va da un po’ e non rinuncia a...
Tito Rabat MotoGP

Tito Rabat torna in MotoGP per sostituire Jorge Martin

0
Tito Rabat torna in MotoGP in sostituzione di Jorge Martin. Il Campione del Mondo di Moto2 2014 cavalcherà la Ducati Desmosedici del team Pramac....
Test Aragon 2021 WorldSBK Day 1

Test Aragon 2021 WorldSBK Day 1. Rea batte Crutchlow

0
Nel Day 1 dei test WorldSBK 2021 ad Aragon, Jonathan Rea e la sua Kawasaki ZX10RR WorldSBK battono Cal Crutchlow sulla Yamaha M1 MotoGP....

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.