lunedì, Febbraio 6, 2023
HomeNewsWorldSBK Estoril 2022: Rea dovrà uscirne vincitore

WorldSBK Estoril 2022: Rea dovrà uscirne vincitore

Il WorldSBK 2022 farà tappa ad Estoril questo fine settimana: Jonathan Rea dovrà uscirne vincitore. Dopotutto, lui e Toprak hanno dei conti in sospeso ed una pista tanto atipica qual è il tracciato portoghese sarà un teatro perfetto per la resa dei conti.

Il vincitore del WorldSBK 2022 ad Estoril

Si tratta innanzitutto di un pilota impavido. Le tante staccate aggressive, con annesse ripartenze non ammettono incertezze. Non consentono ai passisti di fare le loro linee indisturbati ed impostare mappature più conservative. Si tira dal 1° all’ultimo giro, lottando per la gloria. Inoltre, proprio perché ci sono diverse staccate violente, chi rialzerà prima la moto, sfruttando meno spalla, si ritroverà a fine gara con le gomme più fresche. Meno derapate e più metri utili.

Moto puntata in avanti

Non avrebbe senso cercare a tutti i costi un setup da percorrenza pura. Occorre invece molta stabilità in frenata. E, a cotanta decelerazione sino al punto di corda, dovrà corrispondere un’adeguata trazione per riprendere in mano il gas senza scuotimenti. Quando si spalanca il gas in 1° o 2° marcia, su delle derivate di serie portate a 240 cv, la derapata è dietro l’angolo. Ecco che i piloti provenienti dalla MotoGP, perciò ancor più abituati a protendere il busto all’esterno, saranno favoriti. Per questo non snobbiamo affatto piloti come Iker Lecuona o Xavi Vierge.

Far West

Ma c’è un conto da regolare tra Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu. I 2 cowboys usciranno dal saloon pronti a scazzottarsi per il titolo mondiale. Attualmente Alvaro Bautista è in testa alla classifica. La sua Ducati sembra molto equilibrata, con più coppia in basso rispetto alla Kawasaki di Jonathan Rea e più potenza in alto della Yamaha di Toprak Razgatlioglu. Quindi, dovrà preoccuparsi più di gestire il vantaggio che non di incrementarlo. Ma voi dite che ci riuscirà? Chi vedrà, vivrà.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Devot elettrica-min

Devot elettrica. La vendono già con la valigia?

0
Devot presenta la sua moto elettrica: una specie di Naked pensata per girare in città, dall'aspetto completo. Anche troppo completo. Scopriamola insieme. Devot da una...
MotoGP 2023 orari-min

Nuovi orari in MotoGP dal 2023. Sprint Race scombina tutto

0
L'introduzione della Sprint Race partire dal 2023 scombina i piani della MotoGP: il weekend di gara sarà scandito da nuovi orari. Neanche è arrivata...
Test WorldSBK Portimao 2023-min

Test WorldSBK 2023 Portimao. Bautista Re della pista

0
Questa settimana si sono svolti 2 giorni di test del WorldSBK 2023 a Portimao. Alvaro Bautista chiude in testa con il record della pista....

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.