domenica, Luglio 3, 2022
HomeNewsWorldSBK Magny Cours 2020 FP1. Rea spaventoso

WorldSBK Magny Cours 2020 FP1. Rea spaventoso

Jonathan Rea ha tenuto un passo spaventoso nelle bagnate FP1 del WorldSBK 2020 a Magny Cours. 2° a distanza Loris Baz su Yamaha. 3° Tom Sykes su BMW.

Kawasaki ringrazia

La chiave di Kawasaki sul bagnato è la grande trazione. Lo dimostra la grande velocità di Jonathan Rea in fondo al rettilineo.Xavi Fores (+2.213″) e 6° Alex Lowes (+2.758″). Al 17° posto troviamo Valentin Debise, staccato di 6 secondi.

Anche Yamaha sembra globalmente a suo agio sulla pista francese in versione bagnata. 2° Loris Baz (+1.351″). Gli ufficiali Toprak Razgatlioglu e Michael Van Der Mark sono rispettivamente 4° e 9°. Poco più indietro il team GRT con Garret Gerloff in 11° posizione e Federico Caricasulo 13°, tra i 3 e 4 secondi di distacco.

BMW si divide tra il temerario Tom Sykes in 3° posizione (+1.639″) e il più prudente Eugene Laverty 12° (+3.895″).

Honda non pervenute

Tolto il 10° posto di Leon Haslam (+3.284″), i riscontri non sono incoraggianti. 19° Alvaro Bautista (+7.515″) e fuori sessione Takumi Takaashi. L’erogazione appuntita del 4 cilindri di Tokyo mal si addice alle insidie del bagnato.

Anche Ducati non ha di che star tranquilla. Attualmente in lotta per il mondiale, Scott Redding è 7° (+2.821″). Lo segue Michael Rinaldi. La triade di Leandro Mercado, Sylvain Barrier e Chaz Davies si stabilisce tra la 14° e la 16° posizione. Anche loro non riescono a capitalizzare la loro potenza e di questo dovranno tenerne conto nelle gare di domani e dopodomani.

WorldSBK Magny Cours 2020 FP1 – Classifica

WorldSBK Magny Cours 2020 FP1 - Crono
Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Posizione in sella

Posizione in sella: leve, manubri e pedane

0
Un elemento a cui bisogna dedicare molta attenzione: la ricerca della corretta posizione in sella, tramite la regolazione di leve, manubri e pedane. Accortezze...
Ducati MotoE Tecnica

Ducati MotoE: nel vivo della tecnica

0
Ducati svela alcuni dettagli nella scheda tecnica della V21L che a partire dal 2023 monopolizzerà la MotoE. Un passo in avanti che dissipa la...
Aprilia All Stars 2020

Aprilia vincitrice del Love Brands 2022.

0
Aprilia vince il Love Brands 2022: un contest che premia i brand più amati nelle varie nazioni. Ed in Italia, la casa veneta è...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.