lunedì, Marzo 8, 2021
Home Sport MotoGP Yamaha in MotoGP fino al 2026. Alla riscossa

Yamaha in MotoGP fino al 2026. Alla riscossa

Yamaha permarrà nel mondiale MotoGP fino al 2026. C’è da riprendersi uno scettro che manca da anni e ribadire la sua supremazia. Perché Honda ha il pilota più forte, mentre Suzuki vince il titolo Piloti e Ducati quello Costruttori. Ma la Yamaha M1 resta il sogno di tutti.

Alta fedeltà

Questo un aggettivo che si sposa alla perfezione con le moto della casa di Iwata. Dal suo arrivo nel motomondiale ad oggi, Yamaha produce mezzi fedeli: sia in termini di affidabilità meccanica che di guidabilità. La modesta competitività del biennio 2002 e 2003 non impedì a Yamaha di portare con se Valentino Rossi nel 2004.

I risultati furono 4 mondiali con il pesarese ed altri 3 con Jorge Lorenzo. Molte vittorie anche ad opera di: Maverick Vinales , Fabio Quartararo e Franco Morbidelli. In tempi non sospetti, anche un giovanissimo Casey Stoner avrebbe dovuto corrervi. E chissà…

MotoGP e Yamaha insieme fino al 2026

Se un marchio è così acclamato, Dorna ha tutto l’interesse e il piacere che quest’ultima resti tra le sue fila.

TOYOSHI NISHIDA, Executive Officer Yamaha Motor:

“Prima di tutto voglio ringraziare sia Dorna che lo staff Yamaha per i risultati ottenuti finora. Alla vigilia di una stagione così importante, siamo lieti di annunciare il nostro rinnovo per i 5 anni successivi. Dopotutto, corriamo nel Motomondiale dal 1961 e le evoluzioni raggiunte in pista confluiscono nelle nostre moto stradali. Vogliamo restare in MotoGP e continuare ad offrire divertimento ai nostri fan. In questo modo attrarremo un pubblico sempre più ampio.”

CARMELO EZPELETA,  CEO di Dorna Sports S.L. :

“Siamo davvero entusiasti di continuare la nostra collaborazione con Yamaha. Quest’anno, sarà al suo 60° anniversario. Visto l’impegno che ha sempre messo nella MotoGP, speriamo possa raccogliere e vincere sfide importanti per il suo futuro.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Marco Melandri carriera

Marco Melandri sui più grandi rivali della sua carriera

0
La carriera di Marco Melandri è durata 24 anni, togliendo le wildcard del 1997 e del 2020, nonché il 2015 quasi vuoto ed il...
Team Suzuki Ecstar MotoGP 2021

Team Suzuki Ecstar MotoGP 2021. La presentazione

0
E' stato presentato il team Suzuki Ecstar che nel 2021 schiererà in MotoGP Alex Rins e Joan Mir. Come annunciato, non ci sarà Davide...
Alex Rins MotoGP 2021

Alex Rins MotoGP 2021: “Costanza e cattiveria”

0
Alex Rins ripartirà per il mondiale MotoGP 2021 ben consapevole della sua efficacia e disposto a mettere insieme quanto di buono fatto nel 2019...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.