lunedì, Agosto 2, 2021
HomeNewsMotoYamaha MT-09 SP 2021. Prime impressioni al femminile

Yamaha MT-09 SP 2021. Prime impressioni al femminile

Era il 2013 quando la Casa dei tre diapason ha scosso per sempre il mondo delle due ruote con l’introduzione dell’MT-09, modello Hyper Naked rivoluzionario per stile, design e prestazioni

E nei dieci anni successivi, non crediate che dal Giappone abbiano chiuso la manopola del gas. La continua ricerca del dettaglio e dell’esperienza motociclistica definitiva ha portato i designer ed i tecnici a perfezionarsi di anno in anno, fino alla Yamaha MT-09 SP 2021, la moto che ho potuto testare grazie ai ragazzi di D&G Motorsport

Yamaha MT-09 SP 2021

L’evoluzione Yamaha MT-09 SP 2021

Dal modello originale alla versione SP sono cambiate tante cose, tranne l’eccezionalità del mezzo. D’altronde, questo non poteva essere una moto ordinaria; l’idea era quella di realizzare un modello con un motore ricco di coppia e dal telaio innovativo

Essenziale, crudo ed intrigante. Sono queste le ricette del corpo Hyper Naked dell’MT-09, capace di nascondere dietro alle sue nervature un motore CP3, da 889 cc Euro 5, ideale per un’accelerazione esplosiva ed una potenza sorprendente.

Presentiamola

E se queste erano le premesse, potete capire il mio entusiasmo quando mi hanno presentato davanti il nuovissimo modello SP. Il colpo d’occhio è senza dubbio notevole; il primo impatto con una moto che in realtà non avrebbe bisogno di presentazioni ma che sono ben felice di fare.

Le linee accattivanti ed i colori ispirati all’R1M vi faranno sentire immediatamente icone di stile, dei moderni cavalieri urbani. E se è vero che il nero sta bene su tutto, il design total black del telaio, in combinazione con le forcelle dorate e i cerchi blu notte, sono il trittico perfetto per rendere speciale l’MT-09 SP al solo sguardo. Un lampo nel buio della notte. 

Si parte

Sabato mattina. Io e la mia moto, pronte a mangiarci il grigio asfalto della panoramica di Pesaro, punto di partenza della nuovissima sede di D&G Motorsport. La sensazione di potenza e sicurezza che ti pervade alla vista della moto si traduce subito in realtà una volta montata.

L’accelerazione è saldamente bilanciata dalla coppia motrice del motore. Un equilibrio che garantisce prestazioni ideali e un buon controllo su ogni terreno. Non a caso la moto è dotata di IMU a sei assi, tipo R1 e di sistemi elettronici di assistenza al pilota che ne assicurano la tenuta migliore. 

Con le dotazioni tecniche di cui è equipaggiata la MT-09 SP, aprire il gas non è mai stato così soddisfacente.

Le dotazioni 

Ma parliamo ora di specifiche. Mentre mi godevo il paesaggio delle splendide colline pesaresi, che mi si presentava davanti, dentro di me sapevo che stavo conducendo uno dei massimi connubi tra design e tecnologia. 

La forcella da 41 mm completamente regolabile e l’ammortizzatore posteriore Öhlins, hanno trasformato il viaggio in un cine racconto, come se mi trovassi di fronte allo schermo di un cinema; il panorama del test-drive aveva ora nel rombo del motore una soundtrack ideale, perfetta per godersi al meglio i protagonisti.

Il cambio elettronico QSS per esempio, consente una selezione repentina delle marce in inserimento e una selezione più facile e precisa nelle fasi di scalata. 

Il freno anteriore, con disco da 298 mm, con pinza e pompa radiale sarà poi il tuo più affidabile compagno di viaggio e per una maneggevolezza di un’altra categoria, l’MT-09 SP è dotata di un nuovo telaio in alluminio compatto, con sospensioni regolabili e cerchi superleggeri. 

Yamaha MT-09 SP 2021

Decisamente soddisfatta dalla Yamaha MT-09 SP

Insomma, cosa chiedere di più? Il mio weekend è passato così, a bordo di uno dei modelli più grintosi che si possano provare, dal look audace ma non pretenzioso e dalla tecnologia più innovativa. 

Un gioiellino dell’ingegneria motociclistica che i ragazzi del concessionario autorizzato Yamaha D&G Motorsport mi hanno gentilmente concesso di provare. Un grazie quindi alla loro disponibilità. 

In un weekend qualunque italiano, col termometro che toccava i 30°, Pesaro e il Giappone non sono mai stati così vicini.

Gaia Gramantieri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Aprilia Tuareg 660 rendering

Aprilia Tuareg 660. Scheda tecnica e foto

0
Ne avevamo già parlato tempo fa, con la pubblicazione di una prima foto spia e con alcuni post social dell'Aprilia Tuareg 660, ma ora...
KTM Super Adventure 1290 S 2021

Richiamo per KTM 1290 Super Adventure S e R

0
E' uscita nelle nostre concessionarie solo da pochi mesi e c'è già un richiamo per la KTM 1290 Super Adventure S ed R diramato...
Yamaha Tracer 9 Sport Pack

Yamaha Tracer 9 Sport Pack e Yamaha Tracer 9 GT Travel Pack

0
La notizia arriva direttamente dal canale YouTube della Casa dei tre diapason, dove con un video vengono annunciati due nuovi pacchetti per la sport...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.