lunedì, Settembre 26, 2022
HomeMarchiHondaMotoGP 2018. Marc Marquez: "Ho capito i problemi della Yamaha"

MotoGP 2018. Marc Marquez: "Ho capito i problemi della Yamaha"

MotoGP 2018 – A cinque gare dal termine del campionato MotoGP 2018 si presenta uno scenario spaccato in due: Marc Marquez che continua la sua corsa alla conquista del titolo mondiale e dall’altra parte la casa di Iwata che sta collezionando tutti i possibili record negativi. 
Il team giapponese corre sempre di più il rischio di non essere nelle prime due posizioni del mondiale costruttori e di non vincere nemmeno un Gran Premio, una situazione che non si presenta da 15 anni, l’ultima volta accadde nel 2003, quando Valentino Rossi gareggiava con il team Honda.
Nonostante gli accurati interventi tecnici di Yamaha, Rossi non è ancora riuscito a salire sul primo gradino del podio, Marc Marquez, a tal proposito, ha voluto esprimere il suo punto di vista:

“Credo di aver intuito alcuni dei problemi della M1 – ha dichiarato Marquez – nelle prove libere di Aragon mi sono trovato a guidare alle spalle di Vinales e ho visto come la sua moto abbia una buona accelerazione. Lui non ha guidato male, ma i suoi tempi sul giro non sono stati competitivi. Ho notato alcuni difetti, ma preferisco tenerli per me. Devono capire da soli che cosa non va sulla loro moto”.

Stesso scenario anche per il team Tech 3 e in particolare per Johann Zarco. Il pilota francese nelle prime quattro gare si è portato a casa due secondi posti e, nella gara di Casa a LeMans, la pole position. Da quel momento non è ancora chiaro perché non sia più riuscito a guardagnarsi le prime posizioni e con la performance di Aragon ha raggiunto i margini della zona punti. Una situazione che ancora non ha una spiegazione. Marc Marquez dice la sua:

“Nelle prime gare e nei test è stato molto veloce, ma da qualche Gran Premio sembra avere molti problemi. Fa addirittura fatica nel giro secco in qualifica, aspetto dove nel passato era molto forte. Non posso dire perché sia così, però mi sembra che le cose gli vadano male da quando, a Jerez, ha annunciato il suo passaggio in Ktm. Gli auguro comunque il meglio”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Leon Langstädtler incidente-min

Addio Leon Langstädtler: un incidente ferma la sua corsa

0
Durante le prove libere dell'IDM sul tracciato di Hockenheim, Leon Langstädtler cade e nell'incidente viene travolto dal collega Daniel Kirchhoff. Il 24enne di Idstein...
BMW M 1000 XR 2023

Scoop: BMW M 1000 XR 2023. Pikes Peak chi?

0
Per gli incontentabili delle enduro estreme, qualcuno potrebbe avere una soluzione in cantiere: la BMW M 1000 XR 2023. Dalla casa bavarese, non trapela...
WorldSBK Catalunya 2022 vincitore-min

WorldSBK Catalunya 2022: Bautista vincitore di gusto

0
Questo fine settimana, il WorldSBK 2022 correrà in Catalunya: un weekend dal quale Alvaro Bautista potrà e dovrà uscire vincitore. Scopriamo insieme perché. Il vincitore...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.