domenica, Giugno 26, 2022
HomeSportMXGPMXGP Russia 2019. Gajser vince ancora e si prende la tabella rossa

MXGP Russia 2019. Gajser vince ancora e si prende la tabella rossa

MXGP Russia 2019 – Inarrestabile. Tim Gajser non riesce a smettere di vincere e in Russia ottiene un’altra doppietta pesantissima che lo fa schizzare in cima alla classifica mondiale. Sul podio, insieme al giovane pilota della Honda HRC, finiscono i due svizzeri Arnaud Tonus e Jeremy Seewer, al suo primo podio della carriera in MXGP. Per trovare Antonio Cairoli, invece, bisogna scrollare la classifica fino a scendere all’ottavo posto.

Gajser è senza freni

Lo sloveno della Honda non aveva iniziato la stagione a ritmi esagerati. Eppure, in questa parte di Campionato sembra essere nettamente il pilota più in forma del lotto. Dopo aver vinto le ultime sei manche di gara e gli ultimi tre Gran Premi disputati, Tim Gajser è finalmente riuscito a conquistare la leadership della classifica iridata strappando la tabella rossa dalla moto del nostro Antonio Cairoli. In Russia, Gajser ha vinto entrambe le manche nonostante Arnaud Tonus abbia decisamente venduta cara la pelle, ma i problemi fisici di Tony Cairoli gli hanno sicuramente reso la vita più facile.

Altro passo falso per Cairoli

Se da una parte Gajser sta attraversando un momento di forma incredibile, dall’altra Antonio Cairoli continua a commettere piccoli errori che alla lunga iniziano a pesare sulla classifica mondiale. A Orlyonok è caduto pesantemente durante le qualifiche del sabato costringendo il messinese al ritiro. La caduta non ha influito negativamente soltanto ai cancelletti di partenza, ma ha costretto Cairoli a presentarsi la domenica ancora dolorante.
In gara-1, poi, Tonino è stato sfortunato in partenza e, mostrando un ritmo non troppo impressionante, non è riuscito a far meglio di un dodicesimo posto. La partenza della seconda manche è andata leggermente meglio e questa volta il pilota della KTM ha tirato fuori un passo gara migliore con il quale è riuscito a raggiungere la quarta posizione alla bandiera a scacchi.

Ritorna Herlings

In Russia c’era moltissima attesa per il ritorno in pista del campione del mondo in carica Jeffrey Herlings. L’olandese della KTM, dopo mesi di stop, ha affrontato alla grande il suo primo Gran Premio stagionale andando a sfiorare il podio grazie al quarto posto assoluto. Per Herlings un quarto e un settimo posto che testimoniano come il pilota abbia ben reagito all’infortunio e sia pronto per essere là davanti a infiammare la scena della seconda parte di questo bellissimo Campionato.

Prossima tappa in Lettonia

Il prossimo appuntamento con la MXGP è previsto già per questo fine settimana, quando i piloti della classe regina si affronteranno nuovamente sul tracciato di Kegums, in Lettonia. Cairoli dovrà provare a riconquistare la tabella rossa, ma Gajser sembra essere di tutt’altra opinione.

Classifiche

MXGP Russia 2019 Race 1

Pos. Rider Num Nation Points Team Time/Gap
1 GAJSER Tim 243 SLO 25 Team HRC – MXGP 34:40.798
2 TONUS Arnaud 4 SWI 22 Wilvo Yamaha MXGP 2.718
3 FEBVRE Romain 461 FRA 20 Monster Energy Yamaha Factory MXGP Team 29.654
4 HERLINGS Jeffrey 84 NDL 18 Red Bull KTM Factory Racing 37.212
5 SEEWER Jeremy 91 SWI 16 Monster Energy Yamaha Factory MXGP Team 38.625
6 LIEBER Julien 33 BEL 15 Monster Energy Kawasaki Racing 41.033
7 JONASS Pauls 41 LAT 14 Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing 42.055
8 COLDENHOFF Glenn 259 NDL 13 Standing Construct KTM 43.723
9 JASIKONIS Arminas 27 LTU 12 Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing 44.364
10 ANSTIE Max 99 GBR 11 Standing Construct KTM 45.964
11 PATUREL Benoit 6 FRA 10 Gebben V Venrooy Kawasaki 48.466
12 CAIROLI Antonio 222 ITA 9 Red Bull KTM Factory Racing 49.784
13 TIXIER Jordi 911 FRA 8 Team VHR KTM Racing 50.594
14 STRIJBOS Kevin 22 BEL 7 JWR Yamaha Racing 54.864
15 MONTICELLI Ivo 128 ITA 6 iFly JK Racing 55.601
16 VAN HOREBEEK Jeremy 89 BEL 5 Honda SR Motoblouz 1:08.295
17 BOGERS Brian 189 NDL 4 Team HRC – MXGP 1:28.547
18 LEOK Tanel 7 EST 3 A1M Husqvarna 1:41.727
19 BRYLYAKOV Vsevolod 18 RUS 2 JWR Yamaha Racing 1:46.163
20 PETROV Petar 152 BUL 1 Team Honda Red Moto 1 Lap

MXGP Russia 2019 Race 2

Pos. Rider Num Nation Points Team Time/Gap
1 GAJSER Tim 243 SLO 25 Team HRC – MXGP 33:31.603
2 TONUS Arnaud 4 SWI 22 Wilvo Yamaha MXGP 5.014
3 SEEWER Jeremy 91 SWI 20 Monster Energy Yamaha Factory MXGP Team 9.910
4 CAIROLI Antonio 222 ITA 18 Red Bull KTM Factory Racing 14.130
5 LIEBER Julien 33 BEL 16 Monster Energy Kawasaki Racing 15.660
6 JONASS Pauls 41 LAT 15 Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing 18.786
7 HERLINGS Jeffrey 84 NDL 14 Red Bull KTM Factory Racing 20.842
8 PAULIN Gautier 21 FRA 13 Wilvo Yamaha MXGP 21.359
9 FEBVRE Romain 461 FRA 12 Monster Energy Yamaha Factory MXGP Team 23.306
10 COLDENHOFF Glenn 259 NDL 11 Standing Construct KTM 23.798
11 JASIKONIS Arminas 27 LTU 10 Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing 28.488
12 VAN HOREBEEK Jeremy 89 BEL 9 Honda SR Motoblouz 34.479
13 TIXIER Jordi 911 FRA 8 Team VHR KTM Racing 40.259
14 MONTICELLI Ivo 128 ITA 7 iFly JK Racing 46.007
15 ANSTIE Max 99 GBR 6 Standing Construct KTM 50.960
16 STRIJBOS Kevin 22 BEL 5 JWR Yamaha Racing 56.103
17 BOGERS Brian 189 NDL 4 Team HRC – MXGP 1:00.407
18 PETROV Petar 152 BUL 3 Team Honda Red Moto 1:03.787
19 PATUREL Benoit 6 FRA 2 Gebben V Venrooy Kawasaki 1:05.401
20 LEOK Tanel 7 EST 1 A1M Husqvarna 1:06.912

Mirko Rovida

Mirko Rovida
Mirko Rovida
Ex-crossista, da sempre appassionato di corse e con un debole per tutto ciò che di romantico sta dietro la velocità e la competizione motoristica. Seguo la Formula 1 e la MXGP.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Fabio Quartararo Le Mans 2021

MotoGP Assen 2022: il vincitore sarà Fabio Quartararo

0
Basta: faccio all in e decido di andare sul sicuro: Fabio Quartararo sarà il vincitore della MotoGP 2022 ad Assen. Ora vi spiego perché. Chi...
Marco Melandri scalpita

Melandri su Dovizioso: “Comprerà una pista da Cross”

0
Marco Melandri dice in una intervista Live che Andrea Dovizioso sia prossimo a comprare una pista da Cross, per un progetto a lungo termine....
KTM 450 RALLY REPLICA 2023

KTM 450 RALLY REPLICA 2023. Dalla Dakar al garage

0
KTM permette di rivivere i successi ottenuti nella Dakar con la 450 tramite una versione Rally Replica 2023 Ready To Race. Altrimenti, che razza...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.