sabato, Agosto 15, 2020
Home Sport CIV CIV 2020 Orari TV. Si parte il 4 Luglio al Mugello

CIV 2020 Orari TV. Si parte il 4 Luglio al Mugello

Dopo molte incertezze sul nostro futuro (anche in frangenti extra-sportivi) il CIV 2020 partirà. La sua Entry List propone nomi di grido: molti piloti con esperienza di livello mondiale, alcuni dei quali provenienti dalla SBK e SSP600, financo 2 collaudatori della MotoGP. Rispettivamente per Ducati ed Aprilia, Michele Pirro e Lorenzo Savadori. Vediamo quindi gli orari TV di questo primo appuntamento del CIV 2020.

CIV 2020 Orari TV

Il primo appuntamento del CIV 2020 è fissato al Mugello. A contenere l’entusiasmo della partenza, le misure di sicurezza per evitare la diffusione del Covid-19: la gara si svolgerà a porte chiuse. A parziale consolazione, gli spettatori potranno vedere la gara in Diretta TV su Sky Sport.

Sabato 4 Luglio: Gara 1 SBK alle ore 14:00;

Domenica 5 Luglio: Gara 2 SBK alle ore 15:20;

L’Autodromo del Mugello, sito nella valle dell’omonimo monte toscano, sarà teatro di una sfida epica: l’Aprilia cercherà di fermare a tutti i costi la Ducati ed il suo pilota di punta, Michele Pirro, che sembra voler portare ad 8 il numero dei suoi titoli nazionali in bacheca.

Quanto ai loro diretti avversari, una cosa è certa: non accetteranno il ruolo di semplici comprimari. Non staranno a guardare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

MotoGP Austria 2020 FP2

MotoGP Austria 2020 FP2. Jack Miller davanti e la KTM…

0
Jack Miller al comando delle FP2 della MotoGP 2020 in Austria. Condizioni ibride tra asciutto e bagnato. 2° Iker Lecuona e 3°...
MotoGP Austria 2020 FP1

MotoGP Austria 2020 FP1. Pol Espargaro apre il gioco

0
Pol Espargaro apre il gioco delle FP1 della MotoGP 2020 in Austria, girando in 1:24.193'. 2° Andrea Dovizioso che lo segue a...
MotoGP Austria 2020 Conferenza Stampa

MotoGP Austria 2020 Conferenza Stampa. E in caso di pioggia?

0
La Conferenza Stampa della MotoGP 2020 in Austria si apre tra i punti interrogativi. Primo fra tutti: come mai KTM è andata...