mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeSportMotoGPShakedown MotoGP 2020. Pol Espargaro in testa nel Day 3

Shakedown MotoGP 2020. Pol Espargaro in testa nel Day 3

Termina oggi lo Shakedown dedicato a Rookies e collaudatori della MotoGP 2020. Nel reparto corse KTM si è lavorato duramente ed i risultati ne sono la prova. Dopo i primi 2 giorni dominati dal collaudatore Pedrosa, oggi Pol Espargaro si porta in testa, con un tempo di 1:59.444″ (nelle qualifiche del 2019, Fabio Quartararo ha girato in 1:58.303″).

Top 5 dello Shakedown MotoGP 2020.

Al 2° posto troviamo Aleix Espargaro su Aprilia (+0.178″) dopo 47 tornate; 3° Miguel Oliveira (+0.304″) che conferma la bontà dell’operato KTM. Quest’ultimi non sono collaudatori, ma hanno potuto prender parte allo Shakedown in quanto piloti Aprilia e KTM: 2 case in forte difficoltà, inserite nella sessione per appianare il gap dalle concorrenti. 4° Michele Pirro (+0.478″) con la prima moto Ducati; con la seconda soluzione, il tester di Borgo Panigale ha accusato ben 2.269″ dalla vetta.

Club Over 2:00′.

Il club Over 2:00′ si apre con il 5° tempo di Brad Binder (+0.655″). 6°  Stefan Bradl (+0.997″) sulla Honda. 7° la KTM di Mika Kallio (+1.028″) per poi arrivare all’8° crono di Jorge Lorenzo: 2:00.506″. Il maiorchino ha compiuto 46 giri sulla M1, alla ricerca del feeling con l’evoluzione del suo fedele destriero. A quanto pare, Yamaha ha apprezzato le sue prestazioni, tanto da avere un idea interessante a riguardo…
Shakedwon MotoGP 2020.
Il collaudatore Suzuki Sylvain Guintoli è 9° (+1.211″); alle sue spalle, c’è Iker Lecuona con il 10° tempo (+2.215″). l’Aprilia di Lorenzo Savadori è a 3.351″ dalla vetta. nei suoi piani c’è la Honda Superbike.
Lo Shakedown si conclude quì, con la costante crescita di KTM ed il ritorno in pista di Jorge Lorenzo. Dal 7 al 9 Febbraio, la pista di Sepang ospiterà anche gli altri piloti:  ci saranno novità interessanti.

Classifica Day 3 dello Shakedown MotoGP 2020.

  1. P.ESPARGARO: 1:59.444′
  2. A.ESPARGARO: 1:59.622′
  3. M.OLIVEIRA: 1:59.748′
  4. M.PIRRO: 1:59.922′
  5. B.BINDER: 2:00.099′
  6. S.BRADL: 2:00.441′
  7. M.KALLIO: 2:00. 472′
  8. J.LORENZO: 2:00.506′
  9. S.GUINTOLI: 2:00.655′
  10. I.LECUONA: 2:01.659′
  11. YAMAHA TEST 1: 2:01.909′
  12. YAMAHA TEST 2: 2:02.704
  13. L.SAVADORI: 2:02.795′
  14. YAMAHA TEST 3: 2:02.842′

 

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Valentino Rossi Yamaha 2023-min

Valentino Rossi fa un team con Yamaha nel 2024?

0
Nel 2024, Valentino Rossi potrebbe schierare altre 2 Yamaha M1 nel team VR46. Dopotutto, la casa di Iwata è a corto di clienti. Questo...
2023 KTM 890 ADVENTURE-min

KTM 890 Adventure 2023. Scheda tecnica e prezzo

0
In vista del 2023, KTM rinnova la sua 890 Adventure rendendola ancor più piacevole, divertente e sicura da guidare. Oltre a guadagnare sotto il...
Jack Miller ASBK-min

Jack Miller 4° nell’ASBK 2022. Non è tutto oro…

0
Jack Miller da il bacio d'addio alla Ducati concludendo al 4° posto la gara di Bend dell'ASBK (Australian Superbike). Allora non è tutto oro...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.