giovedì, Gennaio 21, 2021
Home Sport MotoGP Monster sponsor Suzuki MotoGP. Passaggio di consegne

Monster sponsor Suzuki MotoGP. Passaggio di consegne

Monster diventa sponsor del team Suzuki Ecstar che attualmente corre in MotoGP ed ha vinto il mondiale con Joan Mir. Cosa significa davvero?

Messaggi in lattina

Il produttore di bevande energetiche è sempre stato lungimirante. Entrato in Yamaha per supportare le carriere (e le carene) di Valentino Rossi ed Jorge Lorenzo, sapeva che la M1 di Iwata stava dominando. Successivamente seguì l’avventura di Valentino Rossi in Ducati, nel biennio 2011 e 2012. Altrettanto fece con Jorge Lorenzo nel 2017 e 2018, prolungando la loro partnership anche nel 2019, nella fallimentare stagione in Honda.

Parimenti, ha supportato campioni di primissimo ordine in WorldSBK, quali Jonathan Rea e Tom Sykes. Dal 2015 al 2018, il Kawasaki Racing Team dominò tutto ciò che si poteva. Mentre Sykes conquistava numerose pole position, Rea vinceva una gara dietro l’altra. E Monster era sempre con loro. La redenzione di Suzuki deve averli definitivamente convinti ad abbandonare Yamaha, alla ricerca di nuove avventure.

Monster sarà sponsor di Suzuki MotoGP

Comunicazioni simili sono sempre accompagnate da dichiarazioni trionfali. Questo caso non fa eccezione.

RODNEY SACHS, CEO di Monster Enenrgy:

“Annunciamo con orgoglio l’inizio della partnership con Suzuki. Più che naturale, dopo aver sostenuto individualmente sia Rins che Mir. Per loro, il 2020 è stato eccezionale e non vediamo l’ora di continuare nel 2021, come partner ufficiale del team.”

Monster sponsor Suzuki MotoGP - Rins e Mir

DAVIDE BRIVIO, Manager del team Suzuki Ecstar:

“Siamo entusiasti di iniziare la collaborazione con Monster Energy. Da anni abbiamo un ottimo rapporto e sostengono già i nostri piloti. Da mesi eravamo in trattativa e finalmente abbiamo raggiunto un accordo. Ci daranno un grande aiuto per quel che riguarda il Marketing. Dopotutto, condividiamo gli stessi valori aziendali e sportivi.”

SHINICHI SAHARA, Project leader Suzuki:

“Abbiamo raggiunto questo accordo con Monster Energy nell’anno del titolo mondiale e del 100° anniversario di Suzuki. Il 2020 è stato sorprendente e il 2021 non sarà da meno, grazie alla loro ‘energia’. Sono un’ azienda esperta in tema di sponsorizzazioni.”

Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Triumph 765 Supersport 2021

Triumph 765 Supersport 2021. In pista da Maggio

0
In realtà anche da prima. Sin dai primi test per il British Supersport 2021, andrà in pista la Triumph 765 3 cilindri. Si punta...
Zona Rossa Lombardia

Zona Rossa Lombardia. Fino al 31 gennaio o forse meno?

0
Purtroppo la zona rossa in Lombardia rimane appesa alla decisione del Tar. Il ministro della Salute Roperto Speranza ha smentito il fatto che potrebbero...
Ducati MotoGP 2026 (2)

Ducati in MotoGP fino al 2026. Il sogno si rinnova

0
Dal suo 1° mondiale in MotoGP nel 2007, Ducati ha sempre sognato di tornare a vincere un titolo: avrà tempo fino al 2026 per...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.